Monia Schietroma
(Tip Tap)

La sua passione per la danza e l’arte inizia fin da piccola, quando all’età di sei anni viene iscritta alla scuola di danza di Renato Greco.
Nel corso degli anni studia recitazione, danza classica, danza moderna, musical e tap dance (tip tap), mostrando sempre un particolare interesse per quest’ultima e studiando con insegnanti di fama internazionale (Victor Cuno, Philippe Nagau, James Doubtfire, Barbara Duffy, ecc.).

Frequenta i primi corsi di recitazione e dizione con Francesca Antonaci, in arte Gegia, per poi proseguire con la Permis de Conduire di Alessandro Spadorcia e la scuola Ribalte di Enzo Garinei col quale ha collaborato per dei seminari, fino ad arrivare ad Alberto Lori (giornalista Rai e speaker) e al suo corso sulla comunicazione che le ha dato la possibilità di poter intraprendere l’esperienza radiofonica su famose emittenti (tra le più famose Radio 24, Radio Web Italia, Isoradio, ecc..).

Il suo grande maestro Toni Ventura le dà la possibilità a soli 19 anni di essere sua assistente e ballerina nello spettacolo Polvere di Stelle con Maurizio Micheli Benedicta Boccoli.
Dopo essersi diplomata alla FITD (Federazione Italiana Tecnici Danza Sportiva), decide d’intraprendere la carriera d’insegnante di tap dance e swing dance fondando la sua etichetta Monia’s Rhythm Tap e ha la fortuna d’insegnare nelle scuole più importanti di Roma (Ials, Teatro Golden, Teatro Sistina, Artès, ecc.).

Partecipa come assistente coreografa per lo spettacolo Canto perché non so nuotare di Massimo Ranieri, dove un suo allievo è primo ballerino di tip tap e attore.
Nel 2010 è coach di Martina Stella per un film e vince un concorso di arti varie nel settore danza oltre che un Pin Up Contest.

Nel 2012 è coreografa dello spettacolo Che cos’è questo amore per la regia di Carlo Alighiero con Rita Forte, Marcello Cirillo Enzo Casertano, e collabora con lo stesso regista per lo spettacolo Ho sposato un colonnello, con Carlo Alighiero, Tiziana Foschi, Cinzia Berni.

Continua ancora oggi ad insegnare tap dance e swing dance, ed è organizzatrice di eventi come la Roma Tap Jam e contest vintage oltre che di workshop di tap dance, come Barcelona slides to Rome Professional Training Program for Tap Dancers, in collaborazione con la scuola Luthier di Guillem Alonso. Appena tornata da New York, vincitrice delle Borsa di Studio per il Tap Teacher Training all’American Tap Dance Foundation.

Fonda e fa parte dei gruppi delle Ginger Sisters (duo tap) e delle In the Moka (vintage shows), con le quali si esibisce tutt’oggi.
Oltre al tip tap, Monia è un’appassionata del mondo del retrò: con Appuntamenti di Stile (vintage lab fondato da lei) dà lezioni di trucco e parrucco, di portamento e di moda dagli anni ’20 agli anni ’50; con Swing it (scuola di swing dance, etichetta di Monia) invece, vi insegnerà a sgambettare al suono della musica swing, tra passi di Charleston e Lindy Hop!